Rimedia è una società leader nel settore della prevenzione e risoluzione alternativa delle controversieAffonda le radici in un gruppo di lavoro consolidato, composto da figure professionali complementari, in grado di offrire agli utenti la soluzione più adeguata in relazione ai contenziosi. Il team di lavoro si attiva per risolvere la vostra controversia in modo efficace: avvia percorsi alternativi a quelli giudiziari, assicurando la soddisfazione dei vostri interessi con costi inferiori rispetto alle spese processuali.

Gli strumenti ADR (Alternative Dispute Resolution) rendono accessibili i diritti da punto vista sostanziale e in tempi molto rapidi. Le tariffe di mediazione sono verificabili prima dell’avvio della procedura e non cambiano in relazione alla durata.

Rimedia è l’unico organismo che offre questi servizi dedicandovisi in maniera esclusiva. L’utente rivolgendosi alla segreteria, dopo una fase di ascolto, riceverà delle proposte basate sulle stretegie più appropriate, pensate in modo specifico per la propria controversia.

 

ELENCO DEI MEDIATORI:

 

see url PISA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Notaio Claudio Calderoni 

Avv. Claudio Lazzeri 

Avv. Giovanni Longo

Avv. Biagio Depresbiteris

Dott. Gabriele Pardo 

Avv. Giulia Palagini 

Avv. Antonella Rossetti 

Avv. Frida Scarpa 

Dott. Gabriele Calcinai

Avv. Martina Gerbi 

Ing. Francesco Chichi

Avv. Luca Lauricella

Avv. Milva Pasquinelli

Dott. Eraldo Stefano Menconi

Avv. Chiara Barsotti

 

http://emojigolearn.org/dutas-.5mg-604.html PONTEDERA

Dott. Piero Iafrate

Dott. Cosimo Martini

Prof. Avv. Pasqualino Albi 

Dott.ssa Olivia Picchi

Dott. Giacomo Orazzini

Dott. Joselito Lagonegro

Arch. Manuel Lagonegro

Avv. Giorgio Nazzi 

Dott.ssa Pieracci Ornella

Arch. Domenico Pavone

 

sumycin 250mg dosage PISA - ZONA DEL CUOIO

Avv. Cristina Pelusi 

Avv. Francesca Gerbi 

 

see url BRESCIA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Dott.ssa Francesca Maucci - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Avv. Debora Fadini - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Dott.ssa Lucia De Ferri - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

mestinon 60 mg 100 comprimidos CARRARA

Dott. Manlio Antoniotti

Dott. Carlo Bordoni 

Dott. Enrico Reginato (medico cardiochirurgo)

Dott.ssa Luisa Lucchetti

Dott. Mattia Mussi

 

lamictal cost without insurance SIENA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Dott. Massimo Bernazzi (responsabile locale)

 

 

Avv. Gabriele Lessi 

Dott. Jacopo Piampiani 

Avv. Giambattista Di Tinco 

Avv. Monica Esposito

Dott.ssa Sofia Ferrucci

Dott.ssa Sara Maffei

 

plavix 300 mg dosage LUCCA

Dott.ssa Silvia Del Carlo - Diritto familiare

Avv. Maria Francesca Mariani 

Dott.ssa Monica Marchetti 

 

doxycycline hyclate prices AREZZO

Avv. Tommaso Salmi 

 

duphalac online ändern AGRIGENTO

Ing. Luigi Messina 

Avv. Giuseppe Giudice

Dott. Mauro La Porta

 

wellbutrin sr 600 mg PALERMO

Dott.ssa Roberta Zicari 

 

price for levitra 20mg ROMA

Avv. Filippo Bellinzoni 

Avv. Eleonora Appolloni 

 

xeloda 500 mg precio mercadolibre ARPINO (FR)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Avv. Federica Spalvieri

Dott.ssa Cecilia Raponi

Dott.ssa Annalisa Sangiovanni

Dott. Luca Giovannone

Dott.ssa Daniela Mezzone

 

 

 

 

MONZA

Avv. Donatella Paciello 

Dott.ssa Cristina Sello 

 

buy celexa cheap TORINO

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dott. Gianluca Polastri 

Dott. Alberto Torri

Arch. Antonio Costantino

Dott. Rosario Camarda

Dott. Davide Barberis

Avv. Antonella Forchino

Avv. Silvia Cosentino

Arch. Maria Cristina Amoroso

Dott. Luciano Avogliero

Dott.ssa Cristina Nebbia

Dott. Francesco Colombo

Dott.ssa Albina Arbezzano

Avv. Marco Romanelli

Avv. Cristian Antisso

Dott.ssa Elena Bassi

 

pristiq 50 mg cold turkey CREMA

Dott.ssa Chiara Masseri 

Dott.ssa Rosa Masseri 

 

follow url VIBO VALENTIA

Avv. Francesco Palmeri 

 

go here SPOLETO (PG)

Prof. Paolo Salvatore Nicosia

Dott.ssa Claudia Nicosia

Dott.ssa Tatiana Ruggieri

Avv. Alessandra Passerini

C.d.L. Perilli Pietro Paolo

Avv. Marina Busti

Dott.ssa Anna Caselli

Dott. Nicola Donato Mario Cela

Avv. Gianfranco Ciarletti

Avv. Elisa Fioroni Torrioni

Geom. Franco Moriconi

Dott. Gianluca Orlando

Avv. Cesare Patacca

Dott.ssa Ilaria Rapacchio

Dott.ssa Paola Tucci

Dott.ssa Valentina Altobelli

Dott. Christian Cursi

 

 

diclofenac sodium 100mg gel VIAREGGIO (LU)

Avv. Stefano Ceni

Avv. Michela Cusimano

Avv. Benedetta Marmugi

Avv. Francesca Santoro

C.d.L. Dott.ssa Ilaria Tosi

Avv. Ilaria Lelli

Avv. Daniela Scaravilli

Avv. Massimo Urzi

Dott. Valerio Bencini

Dott. Emanuel Bertuccelli

Avv. Paola Palmierini

Avv. Tiziana Pedonese

Dott.ssa Monica Marchetti

Avv. Maria Francesca Mariani

Avv. Ilaria Bertuccelli

Avv. Andrea Brazzini

 

albenza costco hat FIRENZE - SCANDICCI

Avv. Stefano Ceni

Dott. Valerio Bencini

Avv. Daniela Scaravilli

Avv. Francesca Santoro

Avv. Michela Cusimano

Avv. Massimo Urzi

Avv. Tommaso Gori

 

here MEDIAZIONE ONLINE

Avv. Peter Geti Lewis

Dott.ssa Maria Letizia Ferretti

 

lopid od 900 mg PROPRIETÀ INDUSTRIALE

Dott.ssa Roberta Tigli

Dott.ssa Silvia Livornini

 

  

 

 

 

 

 

 

zyrtec mg/kg umrechnen COME AVVIARE E GESTIRE UNA MEDIAZIONE

  • abilify 20 mg cost 1) Compilare il modulo di  http://with-the-fam.com/category/health/maternity/ Domanda di Mediazione get link  (compila online oppure vai alla pagina modulistica).

  • 2) Inoltrare il modulo e gli allegati alla Segreteria (Brevi manu – Fax 050.098.87.39 – PEC: mediazione@pec.rimediasrl.it o bancario@pec.rimediasrl.it ).

  • 3) LaSegreteria Vi contatterà per concordare la data del primo incontro di Mediazione che si terrà indicativamente entro 30 giorni dal deposito secondo le esigenze del professionista.

  • 4) La convocazione verrà immediatamente inoltrata con il servizio di Raccomandata o a mezzo PEC.

  • 5) Tutta la documentazione non riservata pervenuta in Segreteria dai chiamati verrà inoltrata per conoscenza al professionista.

  • 6) Cosa fare in caso di adesione dei chiamati: l'incontro di Mediazione si terrà regolarmente. E' vivamente consigliata la partecipazione personale delle parti; in casi eccezionali è possibile essere sostituiti ma ai fini della sottoscrizione dell'accordo è necessario essere muniti di apposita procura speciale.

  • 7) Cosa fare in casso di mancata adesione dei chiamati: la parte e/o il suo avvocato, dovranno partecipare ugualmente all'incontro per sottoscrivere il verbale di mancata partecipazione.

  • 8) Mediazione online: è possibile sfruttare la piattaforma di Web Conference rispettosa della normativa di settore del Ministero della Giustizia al costo di € 25,00 + Iva. E' consigliabile dotarsi di una PEC e della firma digitale. La piattaforma funziona senza necessità di installare software. Riceverete soltanto un link riservato che vi introdurrà nella stanza virtuale.

  • 9) Indennità di MediazioneSpese di avvio (Il deposito dell'istanza ha un costo fisso per legge pari a € 40,00 + Iva per valori fino a 250mila euro e pari a € 80,00 + Iva per valori maggiori. A queste spese vanno aggiunte 8 euro per ogni notifica da effettuare). Le Spese di Mediazione secondo lo scaglione di riferimento. Anche queste spese sono fisse per legge e devono essere corrisposte esclusivamente in caso di apertura della fase di trattativa. In caso di mancata adesione o di esito negativo al primo incontro senza passare alla fase della trattativa, non sarà dovuta alcuna spesa agiguntiva. Nelle tariffe non sono incluse le spese vive.

I pagamenti possono essere effettuati a mezzo bonifico bancario, bollettino postale o in contanti o con Carta di Credito online con una piccola maggiorazione.

Si ricorda che grazie agli incentivi fiscali introdotti dal d.lgs 28/2010 le mediazioni il cui valore raggiunge un massimo di € 50.000 possono risultare del tutto gratuite. In caso di esito positivo della controversia, infatti, l'utente avrà diritto a un credito di imposta per un massimo di € 500,00 e in caso di esito negativo il credito di imposta sarà pari alla metà (è un incentivo fiscale che viene erogato con cadenza differita dal Ministero).